Michele Tarzia si presenta al pubblico reggino col suo libro Elogio alla solitudine dello sguardo

Venerdì 24 gennaio, presso la libreria Universalia di Reggio Calabria, Michele Tarzia presenta il suo libro di poesie Elogio alla solitudine dello sguardo. Il testo è edito da Nulla Die editore.
Conversa con l’autore il presidente dell’associazione Fahrenheit 451 Giovanni Vittorio, organizzatore dell’evento.
L’incontro sarà articolato in due parti, nelle quali si alterneranno  reading e proiezioni di film girati dallo stesso autore.
“Lo sguardo di Tarzia è uno sguardo che contempla, lo sguardo di un regista, uno sguardo che compone e scompone, che cerca di andare oltre, di cogliere il momento, l’istante; le sue poesie sono fotogrammi di un film apparentemente senza trama che non è altro che l’esistenza di tutti i giorni”. (cit. Elena Ramella – barbaricoyawp.com)
Inoltre l’evento è patrocinato dal FIC – Federazione Italiana Cineforum.

Tags:

  • Vive a Reggio Calabria. Dopo anni passati fuori per lavoro, è ritornato nella sua città. Blogger, appassionato di fotografia, musica e cinema. Presidente dell'associazione culturale Fahrenheit 451. Vincitore del concorso fotografico “Calabria-back to the beauty” (Calabria Contatto). Ama la letteratura, con una predilezione per gli scrittori di fine Ottocento e Novecento. Si pone come obiettivo quello di condividere la valorizzazione del territorio e del mondo visto con gli occhi della gente del Sud.

  • Mostra commenti

Per la tua pubblicità

Potrebbe interessarti anche

pentedattilo nightpentedattilo tramonto

Pentedattilo Film Festival: XI edizione dal respiro internazionale

Inaugurazione da record per il Pentedattilo Film Festival, selezione di cortometraggi d’autore, in programmazione ...

salone del libro

Il salone del libro di Torino e i fascisti. Una riflessione

I fatti L’editore Altaforte, vicino a Casapound, guidato da Francesco Polacchi, sarà presente tra ...