La Viola Basket si aggiudica Gara 2 dei Playoff e passa il turno

Viola

La Viola vince col collettivo una gara più semplice del previsto

Contro l’Amatori Pescara si sapeva che l’occasione era troppo ghiotta per sprecarla. Dopo la gara 1 (vittoria fuori casa) la Viola è scesa in campo consapevole della sua forza e si è aggiudicata la sfida casalinga contro Pescara, dopo un primo tempo quasi perfetto. L’inizio non è esaltante, infatti il team abruzzese è avanti sulla squadra di casa, ma dopo quattro minuti i nostri riescono ad aggiustare la difesa, e con un monumentale Carnovali (alla fine sarà top scorer con 25 punti e 5/7 da tre) si aggiudica il secondo quarto (27-17). Nel terzo quarto si cerca l’allungo che non tarda ad arrivare, grazie anche alla prestazione eccellente di Paesano. Solo nell’ultimo quarto, complice qualche fischio arbitrale sbagliato, si accorciano le distanze tra le due formazioni. Da menzionare la presenza dei lunghi ai rimbalzi, una delle chiavi della vittoria neroarancio. Un po’ in ombra il play Alessandri.

Domani si conoscerà l’avversario della semifinale

Per Amatori Pescara ultimo ad arrendersi è la guardia Leonzio. Il risultato finale sarà 88 a 83 per la Viola. Come sempre encomiabile il pubblico presente al Palacalafiore.
Con questo successo la Mood Project passa il turno e si aggiudica il passaggio alla fase successiva, ma dovrà attendere la sfida di domani per capire se sarà la Juve Caserta (che dovrà sfidare per la seconda volta Nardò dopo la prima vittoria) la prossima avversaria per una semifinale di serie B che prometterà scintille.

Mood Project Viola-Amatori Pescara 88-83

(14-16, 27-17, 26-18, 21-32)
Viola: Alessandri 6, Carnovali 25, Vitale 2, Fallucca 13, Paesano 20, Nobile 6, Agbogan 5, Fall 11, Ciccarello ne, Grgurovic ne, Muià ne. All Mecacci Ass Trimboli e Motta
Pescara: Micevic 6,Caverni 5, Pedrazzani 10, Carpanzano 11, Leonzio 27, Capitanelli 8, Gay 10, Potì ne, D’Eustachio ne,Serafini 6.

Tags:

  • Vive a Reggio Calabria. Dopo anni passati fuori per lavoro, è ritornato nella sua città. Blogger, appassionato di fotografia, musica e cinema. Presidente dell'associazione culturale Fahrenheit 451. Vincitore del concorso fotografico “Calabria-back to the beauty” (Calabria Contatto). Ama la letteratura, con una predilezione per gli scrittori di fine Ottocento e Novecento. Si pone come obiettivo quello di condividere la valorizzazione del territorio e del mondo visto con gli occhi della gente del Sud.

  • Mostra commenti

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

commento

  • Nome

  • E-mail:

  • Sito web

Per la tua pubblicità

Potrebbe interessarti anche

crisi del calcio italiano

La crisi del calcio italiano stritolato da una visione superata

Il calcio italiano è in crisi, soprattutto in Europa La crisi del calcio italiano ...

maratona

Maratona a Trieste: se persino lo sport ci deve dividere

Esclusi gli atleti africani dalla maratona Al Trieste Running Festival, che si tiene ogni ...

Supporters Trust Viola

“Supporters Trust” per la Viola Reggio Calabria

Da poco meno di una settimana è nato il Supporters Trust Viola, il gruppo ...